Dic 3, 2015 - Senza categoria    No Comments

Una preghiera presa a cuore

150424-news-hubble-star-cluster-westerlund-vinTutto l’universo cospira affinché chi lo desidera con tutto se stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni.Coelho

Un mio caro amico di origine calabrese si era trasferito a Verona per cercare lavoro.Era trascorso diverso tempo senza che riuscisse a trovare impiego.Il padre che lo manteneva aveva richiesto al figlio di rientrare a casa velocemente vista l’improduttività della sua situazione.Mi chiamò molto nervoso e avvilito dicendomi che sarebbe tornato a casa entro la fine della settimana e mi chiese se potevo cercare a Roma qualche annuncio per lui.Io risposi che non doveva abbattersi e che se avesse avuto fede tutto si sarebbe risolto per il meglio.Gli dissi poi,sfidando una sua rispostaccia,di pregare come io avrei fatto per lui.Mi rispose malamente e mi disse che sarebbe uscito a fare una passeggiata perchè innervosito ancora più profondamente dalle mie risposte.La sera mi chiamò pieno di gioia.Mi disse che mentre era su una panchina a riflettere sul da farsi  l’aveva avvicinato una ragazza con cui avevano scambiato qualche parola.Parlando del più e del meno si confidò circa la sua necessità di lavoro.Quella ragazza si illuminò!quel giorno una sua collega aveva avuto un piccolo infortunio e stavano cercando con chi sostituirla.A pranzo avrebbero avuto l’incontro con il datore dell’impresa e la ragazza invitò il mio amico.A fine pasto fu assunto come sostituto!nel raccontarmi quanto avvenuto non si scompose molto rispetto alla preghiera,accennò solo ironicamente che magari aveva funzionato..Successivamente visto il talento che dimostrò come sostituto fu assunto a tempo indeterminato e restò a Verona con un buonissimo stipendio!Che cosa aggiungere? forse il nesso fra la preghiera e il lavoro non lo si potrà mai dimostrare.Forse il “caso” sarà sempre una possibile spiegazione,ciò che so è che dopo tante lacrime finalmente ho sentito il mio amico ridere!

 

Dic 3, 2015 - Senza categoria    No Comments

Legge di attrazione.Il Cielo ci ascolta.Regalo di Natale

Cercate le cose di lassù e le cose della terra vi saranno date in abbondanza.

Albero-della-vita-550x387Era il periodo natalizio di qualche anno fa.Restai incantata difronte alla vetrina di un prestigioso negozio di Via Nazionale che esponeva tappeti e arazzi.La mia attenzione scivolò sull’arazzo della Madonna della Tenerezza.Si è proprio il dono da fare a mia madre pensai!Peccato per il costo un pò alto.Poi mi voltai e restai folgorata da un immenso arazzo dell’albero delle vita decisamente fuori dalla mia portata economica,Mi spalmai sulla vetrina..e iniziai a sognare..in particolare sognare l’acquisto dell’arazzo..Non ho mai pensato di chiedere un oggetto materiale al Cielo.Mi sentivo in colpa,decisamente i miei pensieri sono di altra natura.Ciò nonostante nel percorso spirituale che seguo si insegna a chiedere con umiltà ogni cosa poichè il Cielo è abbondante di Bene.Cosi la mattina seguente  domandai al Cielo se fosse il caso di sperperare tanto denaro per un oggetto.Avevo appuntamento con mia madre nel pomeriggio per farglielo vedere..durante la preghiera però qualcosa mi spinse fortissimamente ad andare subito al negozio!Durante il viaggio inizia a trovare mille scuse per poterlo comperare sperando magari in un pagamento rateale e nell’acquisto dell’oggetto dopo Natale.Entrata nel negozio chiesi di vedere l’arazzo dell’albero insieme  anche alla Madonnina che volevo regalare a mia madre confidando al negoziante che avrei voluto fare quel regalo ma che non avevo finanze necessarie per l’acquisto di entrambi gli oggetti.Mentre proponevo le rate al proprietario lui si blocco di colpo nel silenzio.Poi mi disse:”questo arazzo ha per me un significato speciale, dall’albero della Vita ho imparato cosi tante verità spirituali.Ha salvato la mia vita”.L’ho guardato perplessa e confusa.Poi aggiunse dammi quello che hai per questo oggetto e portatelo a casa!Ero sconvolta!avevo un pò più della metà del prezzo!!Il ragazzo poi scompare senza darmi il tempo di ringraziarlo.Arrivai alla cassa quando lo vidi dirigersi verso di me con grande velocità.Mi pose un ulteriore pacchetto nelle mani.Questo è un mio regalo per te,esclamò!Io premetto che questo negoziante non lo conoscevo,non ero mai neanche entrata in quel negozio in vita mia,non aveva nessun legame o interesse verso di me!Apro il pacchetto e dentro trovo l’arazzo della Madonna della Tenerezza!!Il regalo che volevo fare a mia madre!!!Uscita dal negozio tutto mi sembrava irreale,le lacrime di commozione mi solcavano il viso era il 24 dicembre e l’aria mi sembrava magica.L’universo ascolta i nostri desideri,l’Universo ci ama e ci dona tutto il bene che desideriamo!

Dic 3, 2015 - Senza categoria    No Comments

Predisse la donna:il vostro è un amore destinato!Dopo anni cosi fù!

hug-1

Ci sono Anime che si attendono da tempo immemorabile per  ritrovare nella circolarità di un abbraccio la strada del ritorno a casa..

Avevo solo 18 anni quando mia madre per una banale influenza mi mandò a comperarle delle medicine in farmacia.!Mentre ero in farmacia rimasi letteralmente fulminata da un uomo in fila,fù come ritrovare qualcuno perso da tempo immemorabile,fù come tornare a casa.Ero una ragazza timida e schiva ma nel mio cuore suonavano le campane.Lui mi chiese un’indicazione stradale.In preda alla più totale emozione inizia a sbagliare ogni via.Parlammo un pò nella strada del ritorno, del più e del meno, ma improvvisamente ci ritrovammo mano nella mano istantaneamente ci lasciammo.Lui era di Genova io di Roma,era molto più grande di me,mi raccontò di essere un pilota di aerei.La sua vita e la mia erano completamente distati in ogni senso.Ciò nonostante mi sentivo legata a quell’Anima in modo sublime.Ci lasciammo il numero di telefono, comunicammo un paio di volte e organizzammo qualche incontro per un caffè quando era a Roma.Sentivo provenire da dentro il mio essere un amore abissale per lui.Ma nella realtà “esterna” non vedevo altro che un uomo disinteressato,freddo e a tratti spocchioso.Ciò nonostante  io continuavo a sentire che lui era l’uomo della mia vita.In quel periodo mi si avvicinò una losca donna dall’aspetto deturpato. Vantava nel quartiere la nomina di strega,cartomante ecc.Io non credevo in queste cose.Lei si avvicinò a me sghignazzando.Lo ami vero? C’è un uomo nella tua vita…lo vedo..siete e sarete legati,quell’uomo è nel tuo Karma(non sapevo nulla di questa parola) se non avrai una storia con lui ora accadrà  fra anni ma non potrai sottrarti a questo destino.Voi siete legati. Nonostante queste bellissime parole nella realtà nulla si manifestò.Passarono 3 anni e io mi fidanzai a casa con un bravo ragazzo per ben 5 anni.Quell’uomo affascinante era rimasto silente dentro di me.Era nascosto nella mia Anima ma nulla mi collegava a lui.Un giorno ad un matrimonio però,lo vidi sull’altare accanto a me,come una visione,mi sentii svenire.Io avevo una storia importante in piedi e lui non esisteva più nella mia vita.Nel giro di poco tempo però ci ritrovammo su fb, parlammo un pò e nel giro di pochi giorni prese l’aereo e venne a Roma.Si dichiarò  innamorato di me.Scoppio una passione profonda come il fuoco Le nostre vite si intrecciarono in un disegno più grande di noi,fummo sul punto del matrimonio.Le nostre Anime si formarono e plasmarono l’una nelle mani dell’altra.E’ stata una persona fondamentale per la mia vita.Ha prodotto dei cambiamenti essenziali in me.Ricordo le parole della megera 5 anni prima:non potrai scappare,voi siete indissolubilmente  legati!o sarà ora o fra anni!Cosi fù

Dic 3, 2015 - Senza categoria    No Comments

La preghiera di una amica e i suoi eccezionali effetti.

download (2)Avevo solo 17 anni e a causa di una grave problematica avevo praticamente perso l’anno scolastico.Mancavano solo 3 mesi alla fine della scuola.Ciò nonostante speravo di poter concludere l’anno,almeno tentare.Il diniego dei docenti non tardò a manifestarsi.Ma ancora prima vi era il problema di chiedere l’autorizzazione alla Preside.Mi recai a scuola ma lei si appigliò subito alla legge del limite massimo di assenze scolastiche.Avviandomi verso casa in uno stato  di profonda disperazione chiamai una mia cara amica.Lei mi disse veemente: torna indietro!Le spiegai che ero appena uscita dalla scuola,che avevo parlato con la Preside! Lei perentoria intimò torna indietro ho appena pregato per te!Ora avrai una risposta diversa,cosi ho sentito nel cuore!Nonostante mi sembrava una vera perdita di tempo lo feci.Rientrata nella struttura incontrai la Preside.Mi disse che si era appena documentata e che in quell’anno era stata abrogata la legge del limite massimo delle assenze scolastiche consentite!Dunque potevo tornare a frequentare l’anno!Questo aiuto strettamente connesso con l’intuizione del libro mi mostrò come  l’Universo sa come guidare i nostri passi! Ovviamente passai l’anno con il massimo dei voti!

Dic 3, 2015 - Senza categoria    No Comments

Sincronicità e destino.Un impulso ineludibile: leggi quel libro.

Il rumore del vento non potrà mai sovrastare il frastuono ma ciò non significa che quella voce non esiste,per sentirla occorre fare solo silenzio.

download (1)

 

Avevo solo 17 anni.Per gravi problemi non avevo potuto frequentare l’anno scolastico che ormai era al termine.Mancavano solo 3 mesi alle pagelle.In quel periodo di assenza da scuola,di abbandono scolastico,mai avrei pensato di riprendere gli studi. Ciò nonostante avevo “sentito”un comandamento interiore di studiare approfonditamente un libro di educazione medico sanitaria.Una materia neanche troppo importante.Questo “comando” interiore era stato ineludibile.senza un motivo preciso ogni giorno studiavo a fondo quel libro.Quando decisi che volevo tentare a tutti costi il recupero dell’anno scolastico subi un rifiuto da parte del corpo docenti,solo uno decise di fare un test di verifica della mia capacità di recupero:il professore di educazione medico sanitaria!La mia preparazione era eccellente e passai il test con il massimo dei voti fra lo stupore dei docenti.Ovviamente nessuno poteva immaginare che quel libro non era stato  studiato all’ultimo ma bensi  con molta cura dal suo inizio fino alla fine.Questo mi fece comunque accedere all’anno scolastico.Fui promossa con il massimo dei voti.Il destino aveva saputo predisporre molto bene le sue carte.

Dic 3, 2015 - Senza categoria    No Comments

Viaggio nel fantastico mondo delle coincidenze. Chi sono? perchè un blog?

Sono una ragazza di 31 anni. All’età di 24 ani ho vissuto un’esperienza spirituale che mi ha profondamente toccata.Una vita la mia di una difficoltà estrema,ciò nonostante ero in un periodo di serenità quando “qualcosa”mi sconvolse profondamente.Studiavo legge la mia profonda razionalità e controllo sulle cose non mi hanno di certo aiutata ad affrontare quello che  ho sperimentato.La spiritualità non era un mio desiderio,ne conoscevo nulla in merito.Senza annoiare chi avrà mai quei pochi minuti da spendere,  ma solo con il profondo immenso desidero di condividere un piccolo tratto della mia esperienza, ho deciso di aprire un blog. Perchè il blog? La mia mente vuole controllare gli eventi.La razionalità vuole prevalere.Ecco allora che ho deciso di affrontare,non tutta la mia esperienza ma solo  un tema per me fondamentale:le  coincidenze e le premunizioni che ho vissuto in prima persona.Scrivendole spero di “guarire” da questo conflitto mente\cuore.Io non so nulla,non sono nulla,semplicemente mi pongo in osservazione degli eventi,scrivendoli li esamino e spero di poterli collocare dentro di me nel giusto posto..Ecco allora che spero di poter raccontare senza pretese di avere verità o risposte certe  una serie di storie della mia vita che narrano eventi sincronici e premunizioni che senza inganno e in piena verità ho sperimentato.Spero di poter donare qualcosa anche solo un sorriso a chi leggera anche solo una parola.